Archive: febbraio 2013 - Alessandro Spiga

Foto del giorno 163: Linguaccia

  • 18 febbraio 2013

Era da due settimane che non mi dedicavo alla fotografia naturalistica Ne sentivo la mancanza, così ho deciso di visitare una famigliola di gechi della specie Hemidactylus turcicus, più piccoli e rari dei gechi che popolano normalmente le nostre case. Sono rimasto due orette in loro compagnia, al buio di una cavità aspettando il momento giusto, quello quando tutto combacia per fare una foto, l'animale nella posizione che volevo e un gesto che caratterizzi l'immagine.Questo è il risultato, buona visione!Hemidactylus turcicus - Emidatillo verrucoso

Read more

Foto del giorno 162: High Key

  • 15 febbraio 2013

Spesso, durante le manifestazioni la luce non è quella che vorremo per realizzare ritratti, quando è possibile possiamo sfruttare queste condizioni "sfavorevoli" per sperimentare qualche soluzione. E' il caso di questo ritratto fatto durante il Matrimonio Selargino del 2010 ad una ragazza con un vestito sulcitano.Buona visione!Matrimonio Selargino 2010

Read more

Il paese dei Murales

  • 13 febbraio 2013

Sono molti i motivi che possono portare a visitare Orgosolo, ma, qualsiasi cosa vi abbia portato nel famoso paese barbaricino, rimarrete colpiti dai suoi murales, e, incantati e incuriositi, vagherete per le strade del paese in cerca di un novo disegno, di una nuova storia. Alla fine andrete via con la convinzione di averne saltato qualcuno e con il proposito di tornare a Orgosolo per cercare quello che non avete trovato.Questi sono alcuni degli oltre 150 murales di Orgosolo fotografati nel 2009 e 2013Buona visione!Orgosolo - MuralesOrgosolo - MuralesOrgosolo - MuralesOrgosolo - MuralesOrgosolo...

Read more

Il Carnevale di Mamoiada

  • 11 febbraio 2013

Tra le maschere caratteristiche del carnevale sardo, la più conosciuta è forse quella del Mamuthone accompagnata da quella dell'Issohatore. Per vederle a casa loro bisogna arrivare a Mamoiada, il loro paese originario, situato nella Barbagia di Ollolai a pochi chilometri da Nuoro. Il Mamuthone è vestito con una pelle di pecora nera e la faccia è coperta da una maschera di legno nera tenuta sul volto da un fazzoletto scuro, il tutto è completato dai pesanti campanacci, che con il loro suono generato dai passi cadenzati, caratterizzano le sfilate. L'Issohatore invece deve il suo nome al lungo...

Read more

Foto del giorno 161: Issohadores

  • 10 febbraio 2013

Domenica di carnevale, non poteva mancare una foto a tema. Oggi sono stato a Mamoiada per andare a visitare i Mamuthones e gli Issohadores pertanto vi propongo questa immagine in attesa di un reportage più ampio.Buona visione!Issohadores - Mamoiada

Read more

Foto del giorno 160: Occhi

  • 5 febbraio 2013

Oggi ho finito di selezionare e sistemare le foto fatte a Busachi, per chiudere questo lavoro vi propongo un'ultima foto, un primo piano della bella Nelly e dei suoi fantastici occhi.Buona visione!Busachi - donna in abito da gala

Read more

Anfibi di Sardegna: Discoglossus sardus

  • 3 febbraio 2013

Oggi nella riserva WWF di Monte Arcosu ho avuto il piacere di trovare un modello molto simpatico e collaborativo, si tratta di un anfibio endemico della Sardegna, Corsica e arcipelago toscano, il Discoglossus sardus, spesso confuso con il rospo (Bufo viridis).Buona visione!Discoglossus sardus a Monte ArcosuDiscoglossus sardus a Monte Arcosu

Read more

Foto del giorno 159: Sfinge

  • 1 febbraio 2013

Oggi mentre rientravo alla macchina dopo una passeggiata in pineta, ho trovato questo bellissimo bruco che attraversava il sentiero. Si tratta di una sfinge testa di morto, Acherontia atropos, così chiamata perché la farfalla notturna in cui si trasformerà ha sul dorso un disegno che ricorda un teschio. L'incontro è molto strano per questo periodo, infatti questa specie abbandona le piante per interrarsi e trasformarsi in crisalide a Settembre-Ottobre.Oltre alla coloratissima livrea questo bruco vanta anche una considerevole dimensione, l'esemplare fotografato era lungo circa 12 cm e questo...

Read more