blog

In edicola: Boghes Noas (voci nuove)

  • 8 aprile 2011

Anche in questa uscita della rivista ho il piacere di avere una mia foto in copertina, ma scopriamo qualcosa di più su questa nuova e interessante iniziativa editoriale.

Copertina della terza uscita

RIVISTA BIMESTRALE SULL’ARTIGIANATO SARDO, EMIGRATI SARDI, ARTE,CULTURA E TRADIZIONI

Boghes Noas (Voci Nuove) vuole essere una rivista innovativa che apre le porte all’arte, alla cultura, alle tradizioni, alle iniziative di beneficenza, a eventi e spettacoli, alla poesia, racchiuse o relazionate con questa magica terra: la SARDEGNA.

Ogni argomento vuole favorire la crescita della conoscenza verso la nostra cultura e questo avverrà grazie ad attenti collaboratori giornalisti, ad amici oltremare e a semplici appassionati.
Boghes: Voci, non solo in ambito musicale , ma come un unico richiamo che erompe da ogni piccola parte di questa isola, cercando di entrare nelle case della gente in punta di piedi e provando a lasciare un segno, che sia un sorriso e che sia un ricordo indissolubile nel tempo
Noas: Nuove, dove la novità è data sia da un taglio redazionale che offre opportunità concrete ad artisti (Scrittori, Musicisti, Pittori, Scultori ma soprattutto Artigiani) emergenti sardi e/o legati alla Sardegna, sia ad una attenzione specifica rivolta alla condivisione di informazioni inerenti alla territorialità sarda.
La Rivista tratta diversi temi, tra cui principalmente la cultura e le tradizioni sarde, notevole spazio agli emigrati di questa isola, ai loro racconti, alla limba e una sezione dedicata a “is contus de ajaja” (i racconti delle nonne).
Di grande interesse popolare va segnalata una rubrica dedicata alla radio di Buenos Aires “Sardegna nel cuore” curata da Teresa Fantasia e alle sue interviste.
Ampio spazio fondamentale è rivolto alle varie forme di Artigianato: Artigianato della tessitura, del legno, del ricamo, della ceramica, della pietra, dell’intreccio, del metallo, del sughero, di cuoio e pelle e Oreficeria.
L’artigianato sardo e tutte le varie espressioni di arte molte volte rimangono in una fascia d’ombra dove nessuno può imparare a conoscere le loro molteplici sfumature, la loro storia, la loro lavorazione e tutto ciò che riguarda questo curioso e fantastico mondo degli artigiani.
Boghes Noas vuole dare voce a questa attività, dando un volto a chi ogni giorno mette a disposizione le proprie mani per comporre oggetti, vestiti, sculture e tanto altro.

Società Editrice: AUDIA srl nella persona di Claudia Giuseppetti

Per abbonamenti, emigrati, circoli sardi e info:
boghesnoas@gmail.com  3487453550

Dirett. Resp.: Lucio Spiga
Lavorazione Grafica: Simone Riggio

Copertina della seconda uscita

Leave a reply

Fields marked with * are required